Home Info e comunicazioni News La nuova piazza a Colledimezzo è una realtà.

Visite pagina: 18370

La nuova piazza a Colledimezzo è una realtà.

Con la messa in sicurezza della provinciale che attraversa il nostro paese, si coglie l’opportunità di creare uno scenario completamente diverso nella nostra piazza.

E’ un evento atteso da tutta la popolazione. La gente ci ha chiesto in continuazione, in questi anni di impegno, di come stava andando la nostra procedura di richiesta di
messa in sicurezza della provinciale, attraverso l’abbattimento della casa al centro dello spazio.

Richiesta fatta e ottenuta dalla Provincia, attraverso i nostri principali interlocutori, ovverosia il Presidente Tommaso Coletti e l’assessore alle aree interne, Antonio Tamburrino, ai quali vanno i nostri ringraziamenti per l’ascolto concessoci e la richiesta esaudita.

Non è stato semplice. In questi due anni, Sindaco e Amministrazione hanno profuso molte energie per la realizzazione di ciò che era da considerare fino a poco tempo fa
un sogno impossibile dei colledimezzesi: una piazza isola pedonale, che sarà arredata nel modo più appropriato nel far sì che continui a essere il nostro principale luogo d’incontro, con in più lo spazio visuale che da sempre si è immaginato e desiderato.

Il pavimento della nuova piazza sarà in pietra, quella che siamo andati a visionare tempo fa a S.Angelo del Pesco, nota patria di scalpellini.

Una pietra resistente, esteticamente gradevole e diretta erede delle pietre che tanto tempo fa erano il pavimento della nostra piazza.

I colloqui con l’Amministrazione provinciale, i tecnici, e i funzionari dell’Ente Provinciale sono stati tanti, ma alla fine si è giunti alla conclusione, con tanta soddisfazione per tutta l’Amministrazione e la popolazione.
L’inizio dei lavori avverrà presumibilmente alla fine di Giugno 2008.

La ditta appaltatrice dei lavori è quella di Carlo Vizioli di Colledimezzo.