Home Info e comunicazioni News Borsa Lavoro diretta all’Inclusione Lavorativa e Sociale dei Soggetti in condizione di Svantaggio Sociale ed Economico - Anno 2017

Visite pagina: 197

Borsa Lavoro diretta all’Inclusione Lavorativa e Sociale dei Soggetti in condizione di Svantaggio Sociale ed Economico - Anno 2017

IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO

- Vista la Deliberazione di Giunta n. 14 del 31/5/2017 con la quale si è approvato il progetto borsa lavoro sociale anno 2017;
- Vista la determinazione del Responsabile del Servizio n. 24 del 15/6/2017 con il quale si approva il Bando per l’assegnazione di n. _1 borse lavoro sociale – anno 2017;
- Visto l’art. 2 della Legge 328/2000;

RENDE NOTO

 Il Comune di Colledimezzo sostiene la realizzazione di Borse Lavoro Sociali della durata di max mesi 2, in favore di soggetti in condizione di svantaggio sociale ed economico;
 Il numero delle Borse Lavoro attivabili è pari a una e comunque commisurate alle esigenze e alle risorse comunali;
 Il numero delle ore settimanali è pari a max 15 ore ;
 Ad ogni borsista sarà corrisposta un’indennità oraria pari a € 9,50 lordi;
 Le domande degli interessati dovranno essere presentate a mano presso la sede del Comune di Colledimezzo in piazza piazza Vizioli Vizioli 1 utilizzando l’apposito schema di domanda disponibile presso gli uffici Comunali;
 Le istanze di partecipazione corredate di tutta la documentazione richiesta, dovranno pervenire al protocollo del Comune entro e non oltre il termine perentorio del 29/6/2017, ore 12.00 pena l’esclusione;
 Gli assegnatari della Borsa Lavoro saranno impiegati per l’espletamento di attività di pulizia e mantenimento del verde pubblico;
 La graduatoria dei candidati borsisti, sarà valevole sino a nuovo Bando.

REQUISITI ESSENZIALI PER L’AMMISSIONE

 Possesso di certificazione di invalidità;
 Residenza nel Comune di Colledimezzo (Ch);
 Età compresa tra i 18 anni e i 35 anni;

 Stato di disoccupazione/inoccupazione;

L’istanza di partecipazione e’ riservata ad un solo componente del nucleo familiare.

Per la formazione della graduatoria comunale, saranno attribuiti punteggi (per un max di 27 punti) tenendo conto dei seguenti requisiti:

1. REQUISITO DELL’INVALIDITA’:
 Fino al 66% = punti 3
 Dal 67% in poi = punti 7
2. SITUAZIONE ECONOMICA
 ISEE Fino ad €. 2.000,00 = punti 15
 ISEE Fino ad € 4.000,00 = punti 10
 ISEE Fino ad € 6.000,00 = punti 5
3. STATO DI DISOCCUPAZIONE
 Disoccupato da oltre 24 mesi = punti 15
 Disoccupato fino a 23 mesi = punti 10

Tutti i requisiti devono essere posseduti alla data di pubblicazione del presente avviso.

In caso di parità di punteggio precede il candidato in cui l’incidenza dell’invalidità è maggiore.

La domanda deve essere corredata, pena di esclusione, da:
 Fotocopia con firma originale di un documento di identità in corso di validità;
 Certificato medico comprovante l’idoneità fisica allo svolgimento delle attività oggetto del bando;
 Eventuale Certificato d’invalidità;
 Autocertificazione in merito allo stato di disoccupazione, stato di famiglia;
 Certificazione I.S.E.E. ( redatta con redditi 2016/ ISEE ordinario);
 Se straniero fotocopia permesso di soggiorno;

L’Ente provvederà d’ufficio alla verifica delle condizioni di ammissibilità delle domande.
Non verranno considerate ammissibili, quindi escluse, le domande:
 Presentate da richiedenti non in possesso dei requisiti previsti dal presente avviso;
 Non presentate secondo lo schema di domanda appositamente predisposto;
 Pervenute fuori dal termine previsto per la scadenza;
 Non corredate della documentazione richiesta.

I borsisti selezionati, saranno inseriti nel progetto di inclusione sociale per l’attività di pulizia e mantenimento del verde pubblico.

Il presente avviso, unitamente allo schema di domanda e agli altri allegati, è pubblicato nella sezione Avvisi dell'Albo Pretorio on-line del Comune di Colledimezzo, al seguente indirizzo:www.comunecolledimezzo.ch.it ed è disponibile in forma cartacea presso la sede dell’Ente.

Il Responsabile del Procedimento è il Signor Simonetti Christian.


Il RESPONSABILE DEL SERVIZIO
Il Sindaco
Simonetti Christian