Home Info e comunicazioni News Split Payment

Visite pagina: 1197

Split Payment

Avviso ai Fornitori

Si informano i fornitori dell’Ente che a seguito dell’approvazione della Legge di Stabilità 2015 (Legge 190/2014), a partire dal 1° gennaio 2015 è in vigore un nuovo meccanismo di assolvimento dell’IVA sulle fatture relative alle forniture di beni e servizi, emesse nei confronti degli enti pubblici, chiamato split payment.

Ai sensi dell’art.1,comma 629, della predetta L.190/14, per le fatture emesse a partire dal 1° GENNAIO 2015 il Comune pagherà soltanto l’imponibile e verserà l’IVA direttamente all’Erario secondo le modalità e i termini stabiliti dallo Stato ( Decreto del MEF del 23/01/2015);

In fattura sarà necessario indicare l’addebito dell’IVA e riportare la seguente dicitura:
“scissione dei pagamenti”

Lo split payment non si applica nei seguenti casi:

-fatture /note soggette a ritenuta d’acconto
-fatture emesse in regime di inversione contabile ( Reverse Charge )

Si precisa che, per le fatture emesse nel 2014 e pagate nel 2015 al fornitore verrà erogato l’intero importo comprensivo dell’IVA.





Il Responsabile del Servizio
Nicola Monaco